Logo ParolataPubblicato su www.parolata.it

 

Come si dice Schiele

Pronuncia e accentazione dei nomi propri

Utili Divertenti Letterarie Sparse Novità

Per scrivere la pronuncia sono stati utilizzati per la maggior parte i caratteri SAMPA definiti per la lingua italiana, ricorrendo aa caratteri per le altre lingue solo per i suoni che non avevano un corrispettivo simile in italiano.
Di seguito sono elencati i simboli utilizzati.

 

Lingua Simbolo   Suono
Italiano k c dura
  tS c dolce
  g g dura
  dZ g dolce
  ts z sorda, di zitto
  dz z sonora, di zona
  s s sorda di sale
  z s sonora di sbaglio
  S sc di scendo
  J gn di gnocco
Spagnolo   x j di mujer, pronunciato come una ch molto gutturale
Inglese h h aspirata di hit
  @ vocale indefinita senza accento, di another [pronuncia @'naD@]
  w w di will
  : al seguito di una vocale ne prolunga la durata
Tedesco 6 r poco pronunciata
  x ch di buch
Francese y u di du
  Z j di jeunesse
  o~ o di bon

 

Si dice Afrodìte, e non Afròdite.

Il nome di persona Alcide si dice Alcěde.

Il regista Robert Aldrich si pronuncia [ 'oldritS], con la c dolce.

La scrittrice Sibilla Aleramo, pseudonimo di Rina Faccio, si pronuncia Aleràmo.

Ankara, la capitale turca, si pronuncia ['ankara].

Benedetto Antelami, scultore e architetto attivo nel nord Italia a cavallo tra il XII e il XIII secolo, si pronuncia Antèlami.

Si dice Aristòtele, dal latino, anche se essendo greco in teoria si dovrebbe dire Aristotèle.

Brian Auger, musicista inglese contemporaneo, si pronuncia [br'aI@n 'oger].

Michail Bakunin, filosofo russo, si pronuncia [miha'il ba'kunin], con la h aspirata.

Balthus, il pittore francese del '900, si pronuncia [bal'tus].

Roland Barthes, saggista, critico e linguista francese, si pronuncia [ro'lan bart].

Charles Baudelaire si dice [Sarl bo'dler].

Felice Bauer, la fidanzata di Franz Kafka e destinataria di molte lettere, si pronuncia [fe'liss 'bau6], cioè con il cognome pronunciato più o meno come [baua].

Il musicista statunitense Bix Beiderbecke si pronuncia [biks 'biderbek].

Si dice Bèirut, e non Beirùt.

Si dice Benettòn, e non Bènetton.

Bengasi, la città libica, si pronuncia Bengàsi.

Georges Bernanos, lo scrittore francese, si pronuncia [berna'nos].

Il nome dell'artista tedesco Josef Beuys si pronuncia [i'osef 'bois].

Vittorio Maria Bigari, pittore italiano del 1700, si pronuncia Bìgari.

Eugen Bleuler, psicanalista svizzero, si pronuncia ['oigen 'bloiler].

Jorge Luis Borges si pronuncia ['xorxe lu'is 'borxes], tutto aspirato.

Hieronymus Bosch, pittore fiammingo, si pronuncia [ie'ronimus bos].

Ray Bradbury, grande scrittore, si pronuncia [rei 'bradburi].

Tycho Brahe, astronomo danese del 1500, si pronuncia, più o meno, [ciuk@ braa]. Ma voi continuate pure a dire [tiko brahe], altrimenti nessuno vi capisce.

Constantin Brâncusi, lo scultore rumeno, si pronuncia [konstan'tin 'brankuS].

Georges Braque, pittore francese, si pronuncia [brak].

Charlotte Brontë, scrittrice inglese, si pronuncia [Sar'lot 'bronti].

Michail Afanas'evic Bulgakov si pronuncia [miha'il afa'nasievic bul'gakof].

Anthony Burgess, scrittore inglese, si pronuncia più o meno ['antoni 'bordZiss], con la g dolce.

Alexander Calder, artista americano di sculture mobili, si pronuncia [alek'sander 'kolder].

Lo scrittore Truman Capote si pronuncia più o meno ['truman ca'p@di].

James Cagney, l'attore statunitense, si pronuncia ['cagni], con la g dura.

Il cognome degli attori David e Keith Carradine si pronuncia ['karradin].

I due gemelli figli di Zeus e Leda si dicono Càstore e Pollùce.

Lo scrittore e filosofo rumeno Emil Cioran si pronuncia [e'mil cio'ran].

Pieter Claesz, pittore olandese, si pronuncia ['piter klas].

I grandi magazzini Coin si pronunciano coìn, e non còin.

Anton Corbijn, fotografo e regista olandese, si pronuncia [an'ton kor'bein].

Lucas Cranach, pittore tedesco del '500, si pronuncia ['lukas 'krana:x], dove l'ultimo suono è la ch fricativa velare sorda di Buch.

Michael Crichton, scrittore, sceneggiatore e regista statunitense, si pronuncia ['maikol 'krait@n].

Robinson Crusoe si dice ['robinson 'kruso].

Il dio romano dell'erotismo e della bellezza si dice Cupìdo.

Edgar Degas, pittore e scultore francese, si pronuncia più o meno [ed'gar de'ga].

Il pittore statunitense Willem de Kooning si pronuncia [wil'lem de 'kooning].

Tamara de Lempicka, pittrice polacca, si pronuncia [ta'mara de lem'pitSka].

Thérèse Desqueyroux, la protagonista del libro omonimo e di La fine della notte, entrambi di François Mauriac, si pronuncia [te'res deke'ro].

Dioniso, dio greco, si può dire Diòniso, con l'accento greco, oppure Dionìso, con l'accento latino. Certo, essendo lui greco, forse Diòniso è da preferire.

Marguerite Duras si pronuncia [dy'ras].

Mircea Eliade, scrittore e storico rumeno, si pronuncia ['mirtSia eli'ade].

Il disegnatore olandese Maurits Cornelis Escher si pronuncia, più o meno, ['morits cor'nelis 'esxer].

Esopo, scrittore greco antico, si dice Esòpo.

Tommaso Feleri, noto personaggio della Parolata, si pronuncia [felèri].

Ralph Nathaniel Twisleton-Wykeham-Fiennes, più noto come Ralph Fiennes, attore e regista inglese, si pronuncia [ralf 'fains].

Vittorio Foa, politico, giornalista e scrittore italiano, si pronuncia [fòa].
A differenza di Arnoldo Foà, attore e regista, che ha l'accento sulla a.

Il Frankfurter Allgemeine Zeitung, il quotidiano di tedesco di Francoforte sul Meno, si pronuncia ['frankfurter 'allge,maine 'zaitung] con tutte le g dure.

Fukushima, la località giapponese tristemente famosa in questi giorni, si pronuncia [fuku'Sima].

Jurij Aleksejevic Gagarin, il cosmonauta russo, si legge [ga'garin].

Richard Gere, l'attore, si pronuncia [gi:r], con la g dura.

Lo scrittore e poeta libanese-americano Khalil Gibran si pronuncia [xa'lil gi'bran], con il kh aspirato.

Allen Ginsberg, poeta statunitense, si pronuncia ['ginsberg], con la g dura.

Il cognome di Leone e Natalia Ginzburg, scrittori, si pronuncia ['ginzburg], con la g dura.

Giosia, il re giudeo citato nella Bibbia, si dice Giosìa.

Il formaggio gouda si dice ['guda].

Zaha Hadid, l'architetta irachena, si pronuncia [za'ha ha'did].

Vàclav Havel, scrittore, drammaturgo e uomo politico ceco, si dice ['vatslav 'havel].

Hergé, fumettista belga il cui vero nome è Georges Prosper Remi, si pronuncia [er'Ze].

Il nome inglese Ian si pronuncia con l'accento sulla i: ['ian].

Jean-Auguste-Dominique Ingres, pittore francese, si pronuncia [Zan o'gust domi'nic angr].

Istanbul, città della Turchia, si dice [is'tanbul].

Bohumil Kubišta si pronuncia ['bohumil ku'biSta], con la s di sciare.

Jack Kerouac si pronuncia [dZek 'keruak].

Paul Klee si pronuncia ['paul klee]. Insomma, uguale uguale a come si scrive.

I Kraftwerk, gruppo di musica elettronica tedesco, si pronuncia ['kraftverk], con la v di Vicenza.

Akira Kurosawa, regista giapponese, si dice ['akira kuro'saua].

Stanisław Lec, scrittore e aforista polacco, si pronuncia [sta'nisuav lets].

György Ligeti era un compositore di musica contemporanea ungherese, e il suo nome si pronuncia [dZordZ 'ligeti] con la g dura.

l Mahabharata, il poema mitologico indiano, si pronuncia [ma' habarat].

Kazimir Malevic, il pittore russo, si dice [ka'zimir mali'evitS].

Sándor Márai, scrittore e giornalista ungherese, si pronuncia ['Sandor 'maroi].

L'accento corretto del cognome di Fosco e Dacia è Maraìni.

Il regista francese Jean-Pierre Melville si pronuncia [mel'vil], mentre lo scrittore statunitense Herman Melville si pronuncia ['melvil].

Ferenc Molnár, scrittore e drammaturgo ungherese, si dice ['ferents 'molnar].

Alfons Mucha, pittore ceco, si pronuncia ['alfons 'muxa], con il ch aspirato.

Vladimir Nabokov si pronuncia [vla'dimir na'bokof].

Pablo Neruda, poeta cileno che in realtà si chiamava Neftalí Ricardo Reyes Basoalto, si pronuncia [`pablo ne'ruda].

Jan Neruda, scrittore, poeta e giornalista ceco, da cui prese lo pseudonimo, si dice invece [i'an 'neruda].

Oscar Niemeyer, grande architetto brasiliano, si pronuncia [nu'meier].

Anaïs Nin, la scrittrice, si pronuncia [ana'is nin].

Nagisa Oshima, regista e sceneggiatore giapponese, si pronuncia [na'gisa 'oSima].

Amos Oz, lo scrittore israeliano, si pronuncia ['amoS os].

Johann Pachelbel, compositore tedesco, si pronuncia [ jo'han pa'xelbel], dove la x è la ch di buch.

Pier Carlo Padoan, ministro dell'Economia e delle Finanze, si pronuncia Padoàn.

Lo scrittore americano Chuck Palahniuk si dice [ci'ak 'polanik].

Orhan Pamuk, scrittore turco, si pronuncia [orhan pa'muk] dove la h è aspirata.

Borís Pasternàk si pronuncia [ba'ris paster'nak].

Si dice Pèrseo, anche se è accettata anche la pronuncia alla greca: Persèo.

Francis Picabia, il pittore francese, si pronuncia [fran'sis pikabi'a].

Il cognome Pincherle si dice ['pinkerle].

La dea romana si chiama Prosèrpina.

Il nome del filosofo statunitense Willard Van Orman Quine si pronuncia ['willerd van'ormand ku'ain].

Mordecai Richler, scrittore canadese, si pronuncia [morde'cai riS'ler].

Mark Rothko, il pittore statunitense di nascita lettone, si pronuncia [mark 'rozkou].

Emilio Salgari, scrittore, si pronuncia salgàri.

Lo scrittore J. D. (Jerome David) Salinger si pronuncia come si legge in italiano: ['salindZer].

Schiele si pronuncia ['Sile], cioè come se fosse scritto scile.

Mary Shelley, scrittrice inglese, si pronuncia ['Seli].

Siddhartha Gautama, meglio conosciuto come Gautama Buddha, fondatore del buddismo, si pronuncia [sid'darta go'tama].

I Sigur Rós, complesso musicale islandese, si pronuncia ['sigros].

Nina Simone, cantante, autrice e pianista statunitense, si pronuncia ['nina si'mon].

Isaac Bashevis Singer si pronuncia ['aisak ba'Sevs 'singer].

Lynyrd Skynyrd, storico gruppo rock americano, si pronuncia ['len@rd 'skin@rd].

Si dice Stefanèl, e non Stèfanel.

Stendhal, pseudonimo dello scrittore francese Henry Beyle, ovviamente si dice alla francese, più o meno [sto~n'dal].

Eugène Sue, scrittore francese dell'800, si pronuncia ['2Zen su].

Rabindranath Tagore, scrittore indiano anche noto come Gurudev, si pronuncia [ra'bindrenat ta'gor].

Paco Ignacio Taibo II, lo scrittore messicano, si pronuncia ['paco ig'nasio 'taibo se'gundo], con la g di Ignacio dura.

Kenzo Tange, architetto giapponese, si pronuncia [ken'tso 'tange], con la g dura.

Si dovrebbe dire Tanzanìa, che corrisponde alla corretta pronuncia swahili (e inglese), ma in italiano è anche accettato Tanzània.

Ántoni Tàpies, pittore catalano, si pronuncia [`antoni `tapies].

Si dice Tèseo, anche se è accettata anche la pronuncia alla greca: Tesèo.

Timoteo si dice timòteo.

John Updike, lo scrittore americano, si pronuncia [@p'daik].

Vangelis, il musicista greco, si pronuncia [van'gelis], con la g dura.

Fred Vargas, la scrittrice francese, si pronuncia ['vargas].

Mallanaga Vatsyayana, filosofo indiano del periodo tra il IV e il VI secolo, si pronuncia ['mallanaga vatsia'iana].

Ben Vautier, artista francese, si pronuncia [ben voti'e].

Vibo Valentia si pronuncia come se fosse scritto Vibo Valenzia, poiché si tratta di un nome latino e deve essere pronunciato con la dizione latina.

Vilnius, la capitale della Lituania, si pronuncia ['vilnus].

Max Von Sydow, attore svedese, si pronuncia [max fon 'sedov].

Lo scrittore britannico Evelyn Waugh si pronuncia ['ivilin w'o:].

 

Ultimo aggiornamento: 7 settembre 2014.

Parolata.it è a cura di Carlo Cinato.
Creative Commons License La Parolata e i suoi contenuti sono pubblicati sotto licenza Creative Commons.